L’Università di Parma per studenti e studentesse: aumentano i contributi per gli abbonamenti bus e nasce un fondo di garanzia per gli affitti

Parma, 30 giugno 2022 – Più contributi sugli abbonamenti annuali per i mezzi pubblici, con una crescita rilevante degli sconti per gli abbonamenti interurbani, possibilità di rateizzazione degli abbonamenti, istituzione di un “Fondo di garanzia affitti” per consentire la concessione di canoni calmierati sul mercato degli alloggi. Queste le novità più significative scaturite dalle decisioni del Consiglio di Amministrazione dell’Università di Parma: novità che vogliono andare incontro alle esigenze di studenti e studentesse, cercando di agevolarli il più possibile in due ambiti essenziali del loro percorso come quello dei trasporti e dell’alloggio.

“Si tratta di azioni importanti – spiega il Rettore @Paolo Andrei  – per affiancare sempre più gli studenti e le studentesse, un modo tangibile per esser loro accanto non solo in ambito strettamente accademico ma anche in tutto quello che ruota intorno allo studio. Quella dell’alloggio è una delle questioni cruciali per chi non risiede a Parma e vuole studiare da noi: la creazione di un fondo di garanzia ad hoc è un passo decisivo, perché consente di accedere al mercato degli affitti senza sostenere costi elevati. E la scontistica sugli abbonamenti urbani e interurbani, ulteriormente potenziata sulle tratte interurbane, è un’ulteriore agevolazione, unitamente alla possibilità di rateizzare il pagamento. L’Ateneo in queste iniziative ha deciso di investire e crede molto, proprio per la stessa qualità di vita di studenti e studentesse”.

I contributi per gli abbonamenti ai mezzi pubblici si pongono in continuità con quanto già avviato lo scorso anno. L’iniziativa è dell’Ateneo ed è realizzata con il contributo di Crédit Agricole Italia e in collaborazione con TEP, nell’ottica anche di favorire la mobilità sostenibile.
Il contributo previsto sugli abbonamenti annuali (cioè il risparmio effettivo di studenti e studentesse sulle tariffe normali) è di 35 euro per il titolo urbano e fino a 253 euro per quello interurbano (cioè con origine o destinazione Parma e valido anche in area urbana). Per gli abbonamenti interurbani si arriverà a risparmiare poco meno del 40%.
Per accedere al contributo occorrerà attivare o avere già attivato la propria Student Card Unipr come CartaConto Università di Parma, e utilizzarla per il pagamento.
Studenti e studentesse beneficiari dei contributi potranno rateizzare il pagamento dell’abbonamento e corrisponderlo in due tranches.
L’iniziativa sarà presentata in dettaglio, con tutti i particolari relativi alle procedure da seguire, nelle prossime settimane.

L’istituzione del Fondo di garanzia affitti studenti, deliberata anch’essa dal Cda, va a supporto di chi, pur non avendo avuto accesso ai benefici del diritto allo studio in ragione delle relative graduatorie, si trova ugualmente in condizioni economiche disagiate, ed è volta a consentire la concessione di canoni calmierati sul mercato degli affitti.
Il Fondo di garanzia sarà costituito, in avvio, dalle risorse della quota del 5 per mille e da entrate derivanti da contributi ricevuti da istituzioni private, e sarà via via ulteriormente implementato dai depositi cauzionali che gli stessi studenti e studentesse affittuari verseranno alla stipula del contratto di affitto.
Si tratta di un vero e proprio “patto” che coinvolge Ateneo, studenti e studentesse affittuari, proprietari di immobili: un “patto” che a fronte della garanzia che offre assegna a ciascuno dei soggetti specifici impegni.
Studentesse e studenti che richiederanno di accedere al Fondo saranno collocati in graduatoria sulla base dell’indicatore ISEE (dal più basso al più alto), e gli immobili saranno classificati sulla base di un punteggio complessivo che terrà conto delle loro caratteristiche, della loro posizione e del canone di affitto. L’accesso al Fondo sarà sempre aperto e la graduatoria sarà aggiornata di continuo. In avvio saranno garantiti contratti per 100 posti letto, 80 a Parma e 20 a Piacenza.
Anche questa iniziativa sarà presentata in dettaglio nelle prossime settimane.

 

 

Iniziative approvate dal CdA. Il Rettore: “Azioni importanti per affiancare sempre più gli studenti e le studentesse nel loro percorso”

studentesse.jpg Initiatives approved by the Board of Administration in favour of students Off Sidebar More contributions for bus passes and a guarantee fund for house rentals studentesse.jpg Hide

Il 7 luglio via alle immatricolazioni all'Università di Parma

Parma, 28 giugno 2022 – Giovedì 7 luglio è il “click day” per le immatricolazioni all’Università di Parma, che sono come sempre on line. L’offerta formativa è ulteriormente cresciuta, e propone per l’a.a. 2022-2023 98 corsi complessivi:

  • 44 corsi di laurea, di cui due professionalizzanti – 3 anni
  • 7 corsi di laurea magistrale a ciclo unico – 5 o 6 anni
  • 47 corsi di laurea magistrale – 2 anni

Al debutto due nuovi corsi triennali:

  • Assistenza Sanitaria, interateneo con l’Università di Modena e Reggio Emilia (accesso programmato nazionale, sede amministrativa Unimore)
  • Qualità e Approvvigionamento di Materie Prime per l’Agro-Alimentare (accesso programmato locale, corso a orientamento professionale)

È classificato tra le novità anche il corso di laurea in Scienza dei Materiali, che modificando la classe di riferimento si configura come un vero e proprio nuovo corso.

I 98 corsi complessivi offerti dall’Università di Parma hanno diverse tipologie di accesso:

  • 58 corsi a libero accesso: accettazione delle domande dal 7 luglio alle 18.30 fino alla scadenza del periodo d’immatricolazione
  • 11 corsi a numero programmato locale con selezione effettuata in base all’ordine cronologico di prenotazione con valorizzazione del merito attraverso il voto di maturità. Queste le fasce orarie per le aperture immatricolazioni il 7 luglio:
  • Scienze dell’Educazione e dei Processi Formativi (LT, ammissibili 333), dalle 9
  • Biotecnologie (LT, ammissibili 110), dalle 10
  • Chimica (LT, ammissibili 144), dalle 11
  • Biologia (LT, ammissibili 199), dalle 12
  • Scienze Motorie, Sport e Salute (LT, ammissibili 251) dalle 13
  • Scienze Zootecniche e Tecnologie delle Produzioni Animali (LT, ammissibili 188) dalle 14
  • Scienze e Tecnologie Alimentari (LT, ammissibili 133), dalle 15
  • Chimica e Tecnologia Farmaceutiche (LMCU, ammissibili 133), dalle 16
  • Farmacia (LMCU, ammissibili 179), dalle 17
  • Costruzioni Infrastrutture e Territorio (LT a orientamento professionale, ammissibili 50), dalle 18
  • Qualità e Approvvigionamento di Materie prime per l’Agro-alimentare (LT a orientamento professionale, ammissibili 30), dalle 18

 

  • 15 corsi ad accesso programmato nazionale con test d’ingresso:
  • Architettura Rigenerazione Sostenibilità (prima data del test 28 luglio, 123 posti)
  • Medicina e Chirurgia (test 6 settembre, posti a disposizione 260 in attesa di conferma ministeriale)
  • Medicina Veterinaria (test 8 settembre, posti a disposizione 65 in attesa di conferma ministeriale)
  • Medicine and Surgery (test 13 settembre, posti a disposizione 100 in attesa di conferma ministeriale)
  • Odontoiatria e Protesi Dentaria (test 6 settembre, posti a disposizione 30 in attesa di conferma ministeriale)
  • 10 corsi delle Professioni sanitarie (test il 15 settembre per i triennali, il 28 settembre per la magistrale in Scienze Infermieristiche e Ostetriche).

Per Medicina e Chirurgia, Medicine and Surgery, Medicina Veterinaria e Odontoiatria e Protesi Dentaria domande di pre-iscrizione ai test esclusivamente online attraverso il portale Universitaly e perfezionamento dell’iscrizione sul sito web dell'Università di Parma (il bando con le indicazioni di dettaglio uscirà nei prossimi giorni). Per Architettura Rigenerazione Sostenibilità prima finestra temporale per le iscrizioni dalle 9 del 27 giugno alle 12 del 25 luglio, eventuale seconda finestra dalle 12 del 18 agosto alle 12 dell’8 settembre, con prova il 12 settembre. Per i corsi delle Professioni sanitarie il bando con le indicazioni di dettaglio uscirà nei prossimi giorni.

  • 4 corsi di laurea magistrale ad accesso programmato locale con selezione per titoli:
    • Psicologia dell’Intervento Clinico e Sociale (133 posti, prima sessione di domande di iscrizione dal 7 luglio ore 18 al 27 luglio ore 12, seconda sessione dal 6 settembre ore 9 al 23 settembre ore 12)
    • Scienze della Nutrizione Umana (108 posti, prima selezione già scaduta, seconda selezione dal 26 luglio ore 9 al 23 agosto ore 12, terza selezione dal 19 settembre ore 9 al 30 settembre ore 12)
    • Scienze e Tecnologie Alimentari (108 posti, iscrizioni dal 1° luglio ore 9 al 26 luglio ore 12)
    • Trade e Consumer Marketing (149 posti, prima sessione di domande dal 28 giugno ore 12 al 5 luglio ore 12, seconda sessione dal 13 settembre ore 12 al 20 settembre ore 12)
  • 2 corsi ad accesso programmato locale con test:
    • corso di laurea in Design Sostenibile per il Sistema Alimentare (data test 18 luglio, 100 posti disponibili, iscrizioni fino al 13 luglio ore 12; per eventuali posti residui è previsto un altro test il 9 settembre, con iscrizioni dal 29 agosto ore 9 al 5 settembre ore 12)
    • corso di laurea magistrale in Electronic Engineering for Intelligent Vehicles (50 posti, iscrizioni al test fino al 6 luglio ore 12)
  • 1 corso ad accesso programmato locale con selezione effettuata in base all’ordine cronologico di prenotazione degli studenti tramite selezione titoli:
    • corso di laurea magistrale in Biotecnologie Mediche, Veterinarie e Farmaceutiche (70 posti, iscrizioni dal 7 luglio ore 18 al 30 luglio ore 12)
  • 7 corsi interateneo con sedi amministrative presso altre Università, alcuni a libero accesso e alcuni a numero programmato locale o nazionale (è necessario consultare i siti web degli atenei di riferimento per tutte le informazioni amministrative aggiornate): Advanced Automotive Engineering, Assistenza sanitaria, Electric Vehicle Engineering, Food Sciences for Innovation and Authenticity, Lingua e Cultura italiana per stranieri, Lingue Culture Comunicazione, Scienze e Tecniche Psicologiche.

CONVIENE REGISTRARSI FIN DA ORA

La procedura per effettuare l'immatricolazione è online e dev’essere preceduta dalla registrazione al sistema informativo universitario.

Si consiglia di registrarsi fin da ora sul sito web dell’Ateneo per ottenere già le proprie credenziali individuali e agevolare così la fase successiva, che prenderà avvio il 7 luglio con orari scaglionati durante la giornata per i diversi corsi di studio.

La registrazione anticipata è utile naturalmente per tutti i corsi (ottenere le credenziali prima del 7 luglio fa risparmiare comunque tempo all’atto dell’immatricolazione), ma lo è in modo particolare per i corsi in ordine cronologico di iscrizione con valorizzazione del merito, per i quali il “fattore tempo” è molto importante: se si ottengono già ora le credenziali individuali, il 7 luglio si potrà procedere direttamente alla prenotazione del posto senza dover inserire i dati richiesti in fase di registrazione.

Per accedere alla procedura è sufficiente andare sul sito web di Ateneo alla pagina https://www.unipr.it/registrazione e seguire le istruzioni.

Prima del 7 luglio è possibile registrarsi con credenziali SPID e senza credenziali SPID. Ma il 7 luglio, per permettere a tutti di concorrere nelle medesime condizioni, l’Ateneo ha deciso di sospendere gli accessi con SPID, che quindi quel giorno non sarà attivo.

 

ATTIVO DAL 1° LUGLIO IL WELCOME POINT MATRICOLE

Dal 1° luglio al 31 ottobre sarà disponibile, nel Sottopasso del Ponte Romano, il Welcome Point Matricole, il punto estivo di informazione e accoglienza per i futuri studenti realizzato in collaborazione con Comune di Parma – Informagiovani ed ER.GO Azienda Regionale per il Diritto agli Studi Superiori: un supporto indispensabile per le future matricole e anche per tutti coloro (studenti già iscritti, familiari, ecc.) che desiderano informazioni sui servizi, gli alloggi, le tasse e tutto quanto fa riferimento al sistema organizzativo dell’Ateneo. Anche quest’anno il personale sarà presente per fornire le indicazioni e il materiale cartaceo illustrativo necessari a soddisfare le esigenze informative di tutti i visitatori.

 

IL 6 LUGLIO L’INFODAY – DALLA MATURITÀ ALL’UNIVERSITÀ

Mercoledì 6 luglio dalle 9 alle 13 torna in presenza l'Infoday "Dalla Maturità all'Università", l'appuntamento estivo di informazione e orientamento pensato per fornire alle future matricole tutte le info utili per l’anno accademico 2022-2023.

Alla vigilia dall’apertura delle immatricolazioni ci sarà dunque la possibilità per i visitatori di “toccare con mano” l’offerta formativa e conoscere da vicino le strutture e i laboratori dell’Università di Parma.

Sono previsti desk di orientamento, presentazioni in aula e visite alle strutture didattiche e di ricerca dei 9 Dipartimenti dell’Ateneo.

Info e programma a questo link: https://www.unipr.it/6-luglio-infoday-dalla-maturita-alluniversita

 

INFORMAZIONI E ORIENTAMENTO

Tutte le informazioni sulla nuova offerta formativa sono costantemente aggiornate sul sito web dell’Università www.unipr.it e sul sito “Il mondo che ti aspetta” http://ilmondochetiaspetta.unipr.it/, che l’Ateneo di Parma ha appositamente realizzato per le future matricole.

Per le attività di orientamento è a disposizione degli studenti alle prese con la scelta universitaria e delle loro famiglie la UO Orientamento e Job Placement dell'Ateneo, Servizio Orientamento, tel. 0521 034042, e-mail orienta@unipr.it

98 corsi in tutti gli ambiti di studio con diverse tipologie di accesso. Dalle 9 del 7 luglio, 11 fasce orarie per i corsi a numero programmato locale con accesso in ordine cronologico e valorizzazione del merito e per i corsi a libero accesso

Immatricolazioni al via 98 degree courses in all areas of study with different access modalities Off Sidebar July 7: enrolments to the University Parma open Studenti e studentesse Hide

Forms for students

Here you will find all the forms for your student career.

Hide

Elections

Living the city

Finding an accomodation, health care and many other information about the life in Parma

Unipr-shooting-025.JPG Hide