Alma universitas studiorum parmensis A.D. 962 - Università di Parma

Chi è il Data Protection Officer?

Il data Protection Officer (di seguito DPO) è una figura introdotta dal Regolamento generale sulla protezione dei dati 2016/679 | GDPR, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale europea L. 119 il 4 maggio ’16.

ART. 7 - Regolamento in materia di protezione dei dati personali

L'Università nomina un Responsabile della protezione dei dati (di seguito RPD/DPO).
Il RPD/DPO è figura specializzata nel supporto al Titolare e svolge la funzione di raccordo con il Garante per la protezione dei dati personali e di garante per i soggetti interessati. Il RPD/DPO è individuato in funzione delle qualità professionali, della conoscenza specialistica della normativa e delle prassi in materia di protezione dei dati e della capacità di assolvere i compiti assegnati.
Il RPD/DPO può essere un soggetto interno (dipendente dell'Università) o esterno, assolvendo in tal caso i suoi compiti in base a un contratto di servizi.
Il RPD/DPO è nominato, nel caso di soggetti interni, con decreto del Rettore. Il RPD/DPO è tenuto a svolgere i seguenti compiti (secondo quanto previsto dall’art. 39 del Regolamento UE):

  1. informare e fornire consulenza al Titolare del trattamento nonché ai dipendenti che eseguono il trattamento in merito agli obblighi derivanti dal presente regolamento, dal Regolamento UE e dalla normativa comunitaria e nazionale relativa alla protezione dei dati;
  2. vigilare circa l'osservanza del presente regolamento, del Regolamento UE e di altre disposizioni derivanti dalla normativa comunitaria e nazionale, compresa l'attribuzione delle responsabilità;
  3. fornire indicazioni e collaborare con il Titolare circa le attività di formazione del personale che partecipa ai trattamenti e alle connesse attività di controllo;
  4. fornire, se richiesto, un parere in merito alla valutazione d'impatto sulla protezione dei dati e sorvegliarne lo svolgimento;
  5. cooperare con il Garante per la protezione dei dati personali e fungere da punto di contatto con detta autorità per questioni connesse al trattamento, tra cui la consultazione preventiva, segnalazioni di violazione dei dati personali, cooperando con il titolare per l’eventuale presentazione delle notifiche obbligatorie di violazione dei dati personali ai sensi del Regolamento UE;
  6. fornire indicazioni per la redazione e l’aggiornamento dei Registri di trattamento;
  7. redigere una relazione annuale dell'attività svolta

Il Responsabile della Protezione dei Dati è contattabile ai seguenti recapiti:
Email: dpo@unipr.it
PEC: dpo@pec.unipr.it

Oggi il ruolo di DPO dell'Università di Parma è ricoperto dalla Dott.ssa Ilaria Comelli.

Modified on

Related contents

Privacy and data protection

This section is constantly updated and is created to meet the needs of the GDPR and therefore to implement the European and Italian legislation on the protection of personal...
Find out morePrivacy and data protection

Team Privacy

Il Team Privacy è un gruppo a supporto del DPO/RPD e di raccordo con le varie articolazioni dell’ente come definito nell’art.7 del Regolamento in materia di protezione...
Find out moreTeam Privacy

Staff del DPO

Lo staff del DPO è composto da: un rappresentante della UO Sicurezza IT con funzioni di coordinamento; un rappresentante della UO Legale e compliance con funzioni di...
Find out moreStaff del DPO