Avviso per l’assegnazione di premi di studio per meriti sportivi, riservati a studenti iscritti ad un corso di laurea, laurea magistrale, scuola di specializzazione, dottorato di ricerca, master universitario

 

L’Università di Parma istituisce per l’anno accademico 2022-2023 un Bando per l’assegnazione di premi di studio per meriti sportivi, riservati a studenti iscritti ad un corso di laurea, laurea magistrale, scuola di specializzazione, dottorato di ricerca, master universitario.

Chi può compilare la domanda

I destinatari sono studenti laureati nell’a.a. 2021/22 o regolarmente iscritti con status Dual Career:

  •  ad un corso di laurea, laurea magistrale, dottorato di ricerca, master universitario nell’anno accademico 2022/23
  •  ad una scuola di specializzazione   nell’a.a. 2021/22

che abbiano conseguito risultati sportivi di rilievo, iscritti ad una società sportiva affiliata alle Federazioni Sportive Nazionali ufficialmente riconosciute dal CONI e dal CIP, e contestualmente soddisfino almeno uno dei seguenti requisiti:

  • essere riconosciuta/o “atleta di interesse nazionale” dalla Federazione Sportiva Nazionale di appartenenza;
  • essere convocata/o nella squadra nazionale Italiana dalla Federazione Sportiva di appartenenza;
  • essere convocata/o nelle rappresentative Nazionali del CUSI;
  • essere coinvolta/o nei programmi di preparazione dei Giochi Olimpici e Paralimpici, estivi e invernali;
  • essere atleta partecipante alle Universiadi, ai Campionati Mondiali Universitari ai Campionati EUSA;
  • per gli sport individuali, figurare nei primi 12 posti delle graduatorie assolute o giovanili nazionali così come previsto dal Protocollo d’Intesa n. 68 del 12/12/2016 sul “Sostegno alle carriere universitarie delle atlete e degli atleti di alto livello”;
  • per gli sport di squadra, partecipare al massimo campionato nazionale;
  • essere allenatrice/allenatore nominato dalla Federazione Sportiva Nazionale di appartenenza.

I premi di studio per meriti sportivi sono i seguenti:

2000 euro

  • PARTECIPAZIONE AI GIOCHI OLIMPICI E PARALIMPICI
  • MEDAGLIA ALLE UNIVERSIADI ESTIVE O INVERNALI
  • MEDAGLIA AI CAMPIONATI MONDIALI E/O EUROPEI

1600 euro

  • PARTECIPAZIONE AI CAMPIONATI MONDIALI E/O EUROPEI
  • PARTECIPAZIONE ALLE UNIVERSIADI ESTIVE O INVERNALI
  • CAMPIONE ITALIANO ASSOLUTO (medaglia d’oro)

1000 euro

  • MEDAGLIA AI CAMPIONATI ITALIANI ASSOLUTI (argento-bronzo)
  • CAMPIONE ITALIANO DI CATEGORIA

500 euro

  • MEDAGLIA D’ORO AI CAMPIONATI NAZIONALI UNIVERSITARI

300 euro

  • MEDAGLIA ARGENTO-BRONZO AI CAMPIONATI NAZIONALI UNIVERSITARI

Le somme sono comprensive degli oneri a carico dell’Ateneo.

I premi non sono cumulabili tra loro e sono riferiti a risultati/prestazioni conseguiti nell’anno solare 2022.

Quando compilare la domanda

Il candidato dovrà presentare apposita domanda compilando il modulo on line al seguente link https://www.idem.unipr.it/secure/premi_meriti_sportivi dal 9 febbraio 2023 al 9 marzo 2023.

 

Per informazioni contattare:

UO Contributi e Diritto allo Studio
Università di Parma
Tel. 
0521904090
mail: sertasse@unipr.it
p.le San Francesco 2
43121 Parma PR

 


 

 

L’Università di Parma istituisce per l’anno accademico 2022-2023 un Bando per l’assegnazione di contributi a favore di studenti universitari iscritti a corsi di laurea, laurea magistrale e magistrale a ciclo unico presso l’Università di Parma, che si trovano in particolari condizioni di svantaggio socioeconomico.

Il contributo straordinario costituisce una forma di sostegno per coloro che vivono un evento di particolare ed eccezionale gravità e che si trovano in particolare stato di disagio.

Chi può compilare la domanda

I contributi possono essere concessi nei seguenti casi:

  1. studenti che si siano venuti a trovare in gravi situazioni di svantaggio socioeconomico a causa di: disoccupazione, cassa integrazione, fallimento, licenziamento, forte indebitamento, morte del soggetto principale percettore di reddito;
  2. studenti colpiti da malattie gravi e/o invalidità;
  3. studenti che abbiano subito incidenti, interventi chirurgici, cure riabilitative costose e che abbiano necessità di assistenza continua;
  4. studenti stranieri con lo status di rifugiati;
  5. studenti care leavers.

Gli eventi di cui al comma 1) devono essersi verificati dall’anno 2020 e prima della data di indizione del presente bando e per i punti a, b e c possono riferirsi anche a membri presenti nello stato di famiglia o nell’ISEE 2022 valido per il diritto agli studi universitari.

Quando compilare la domanda

Le domande di partecipazione dovranno essere presentate collegandosi al link:

https://www.idem.unipr.it/secure/bandodm752

Periodo di presentazione: dal 5 settembre 2022 al 23 settembre 2022.

Per informazioni contattare:

UO Contributi e Diritto allo Studio
Università di Parma
Tel. 0521904090
mail: sertasse@unipr.it
p.le San Francesco 2
43121 Parma PR

L’Università degli Studi di Parma, ER.GO Azienda regionale per il diritto agli studi superiori e la Fondazione Anna Mattioli ETS (FAM), grazie al contributo erogato dalla FAM, pubblicano per l’anno accademico 2022/2023, un bando di concorso per l’assegnazione di 10 borse di studio in denaro e servizi a studenti ucraini.

Chi può compilare la domanda

Gli studenti di nazionalità ucraina iscritti o che si immatricolano a corsi di laurea, laurea magistrale e magistrale a ciclo unico presso l’Università degli Studi di Parma nell’a.a. 2022/2023 che non abbiano redditi personali o del nucleo familiare in Italia oppure profughi provenienti dall’Ucraina che abbiano regolarizzato la propria presenza sul territorio nazionale secondo le disposizioni nazionali vigenti.

Quando compilare la domanda

La domanda è compilabile dal 30 giugno 2022 al 1 agosto 2022, solo ed esclusivamente on line al seguente link https://www.idem.unipr.it/secure/bandoucraina.

Criteri di valutazione delle domande:

  1. Per gli studenti di nuova immatricolazione:
  • motivazione fino ad un massimo di 10 punti
  • curriculum vitae fino ad un massimo di 10 punti
  1. Per gli studenti già iscritti a corsi di studio dell’università di Parma costituisce criterio di selezione:
  • merito accademico in relazione all’anno di corso fino ad un massimo di 10 punti.
  1. età anagrafica:
  • i nati dall’anno 2000 in avanti: 5 punti
  • i nati dal 1995 al 1999: 2 punti
  • i nati prima del 1995: 0 punti

 

Per informazioni contattare:

UO Contributi e Diritto allo Studio
Università di Parma
Tel. 0521034090
mail: sertasse@unipr.it
p.le San Francesco 2
43121 Parma PR

Con Decreto del Rettore n. 2078/2022 sono stati stabiliti i criteri e le condizioni per l’assegnazione e la distribuzione di un fondo di € 41.000 a studenti iscritti dal secondo anno in corso che risultano invalidi, con riconoscimento di handicap ai sensi dell’art. 3, comma 1, della legge 5 febbraio 1992, n. 104 o DSA che abbiano i seguenti requisiti:

  • essere  iscritti a.a. 22/23; 
  • essere in regola con i versamenti di tasse e contributi alla data del 16 novembre 2022;  
  • non essere immatricolati o iscritti per il conseguimento di una seconda laurea; 
  • non aver ricevuto sanzioni per presentazione di dichiarazioni mendaci ai fini dell’ottenimento di benefici e/o esoneri; 
  • iscritti da un numero di anni non superiori alla durata legale del corso di studi.  L’anzianità è calcolata, secondo i principi del diritto allo studio, a partire dal 1° anno di immatricolazione in qualunque Università italiana. Il cambio di corso di laurea o di Università non azzera l’anzianità di iscrizione e non viene considerato il periodo di interruzione degli studi nei casi di sospensione della carriera dovuti a: alla nascita di un figlio, per le studentesse; gravi e prolungate infermità debitamente certificate; interruzione della carriera per almeno due anni accademici consecutivi. Per gli studenti decaduti, rinunciatari o per gli studenti che comunque effettuano una nuova immatricolazione, l’anno di prima immatricolazione retrocede proporzionalmente all’anno di corso a cui sono stati ammessi nel caso di riconoscimento della carriera pregressa;

I criteri per la formulazione delle graduatorie.

1 ) il punteggio è determinato con la seguente formula

70%*CFU + 30%* media ponderata+ punti in base al disagio autocertificato;

2) i crediti utili al calcolo del punteggio sono quelli sostenuti dal 1° novembre 2021 al 31 ottobre 2022;

3) punti per disagio, non cumulabili, prevale il maggiore:

  • invalidità fino dal 66% : 20 punti
  • invalidità fino al 65% :10 punti
  • handicap ai sensi dell’art. 3, comma 1, della legge 5 febbraio 1992, n. 104: 10 punti
  • DSA: 10 punti

4) sono esclusi i Borsisti ER.GO per incompatibilità;

Il premio cadauno ammonta ad € 1000 (comprensiva degli oneri a carico dell’Ateneo) ed è attribuito d’ufficio a seguito della formulazione della graduatoria dei 41 vincitori. Gli studenti pertanto non devono presentare domanda.

Gli esiti saranno comunicati tramite email agli studenti vincitori entro il 30/11/2022.

Il premio viene erogato con le seguenti modalità: accredito sulla student card (con conto attivato) oppure accredito su IBAN intestato o cointestato allo studente (anche card ricaricabili).  
Il codice IBAN deve essere registrato collegandosi alla AREA RISERVATA dei servizi di segreteria on-line menù HOME > anagrafica.

Per informazioni contattare:

UO Contributi e Diritto allo Studio
Università di Parma
Tel. 0521904090
mail: sertasse@unipr.it
p.le San Francesco 2
43121 Parma PR

Modificato il

Contenuti correlati

Supporto allo studio e opportunità

Tutti i servizi per gli studenti e le studentesse a supporto al percorso universitario.
Scopri di piùSupporto allo studio e opportunità

Tasse, contributi universitari e agevolazioni

Tutte le informazioni su tasse, contributi e agevolazioni offerte dall'Ateneo ai propri studenti
Scopri di piùTasse, contributi universitari e agevolazioni