Alma universitas studiorum parmensis A.D. 962 - Università di Parma

Event description

Con Yekta Demirtaş, studente del corso di Laurea triennale in Civiltà e lingue straniere moderne dell’Università di Parma. Condizione umana ineludibile, la dualità è un concetto, più che antico, immanente, affrontabile da molteplici punti di vista. Così, il rapporto fra ‘vivo’ e ‘morto’ può morfologizzarsi, in alcune lingue, nell’opposizione ‘corpo vivo’ – ‘corpo morto’: così è, ad esempio, nel tedesco Leib/Körper, ma ancora nel turco vücut/beden.

Relatori/Relatrici

Yekta Demirtaş
Università di Parma

Modalità di accesso

In presenza: Ingresso libero fino esaurimento posti

Organizzazione

Modificato il

Contenuti correlati

26 marzo: ultimo appuntamento dei “Martedì interlinguistici”

Organizzati all’interno dell’insegnamento di Interlinguistica. Quattro incontri nell’Aula B del Plesso di via D’Azeglio 
Scopri di più26 marzo: ultimo appuntamento dei “Martedì interlinguistici”