Per l'a.a 2016-2017 l'Università di Parma ha introdotto importanti novità nel sistema di contribuzione e di seguito riportate:

  • Il numero delle fasce contributive passa da 6 a 24 per ridistribuire maggiormente la tassa universitaria in rapporto al reddito e al patrimonio della famiglia;
  • lo studente in corso che ha un ISEE da 0 a 23.000 euro e un ISPE fino a 50.000, in caso di idoneità di borsa di studio ER.GO, non paga tasse e contributi universitari. Lo studente è però tenuto al versamento di tassa regionale e bollo virtuale;
  • la seconda rata delle tasse universitarie a.a. 2016-2017 può essere pagata in 2 quote;
  • i benefici del diritto allo studio erogati dall'Ateneo sono cumulabili e lo studente può goderne sino a copertura dell'importo totale di tasse e contributi universitari dovuti e/o versati.

                                          NOVITA'
Dal 14 luglio 2016 è possibile presentare domanda di borsa di studio Er-Go.
Se sei uno studente di nuova immatricolazione o iscritto ad anni regolari (non fuori corso) e presenti la domanda di borsa di studio per l’anno accademico 2016-2017 prima di immatricolarti o iscriverti, pagherai la tassa ridotta (tassa regionale e bollo virtuale).

 

Gli importi di tasse e contributi universitari variano a seconda:

  • dell'ambito di afferenza del corso di studio;
  • dell’anzianità di iscrizione, calcolata dall’anno di prima immatricolazione assoluta presso qualsiasi università italiana (il cambio di corso di laurea o di Università non azzera l’anzianità di iscrizione)

Importante: Per richiedere riduzioni in base alla condizione economico-patrimoniale (attestazione ISEE 2016), si deve compilare la domanda di fasciazione on line sul sito www.er-go.it a partire dal 14 luglio 2016 ed entro il 15 novembre 2016, accedendo dal menù principale alla voce DOMANDA ONLINE.

PER CONOSCERE L'IMPORTO VAI NELLA PAGINA DEL CORSO: Corsi di laurea a.a. 2016-2017

SCADENZE E MODALITÀ PAGAMENTI: 

PRIMA RATA

  • MATRICOLE, si paga entro i termini indicati nell’apposita sezione del presente Manifesto degli Studi:
    - utilizzando, presso qualsiasi filiale bancaria, il MAV che si genererà alla fine della procedura di immatricolazione;
    - on line con carta di credito;
  • ISCRITTI AD ANNI SUCCESSIVI, si paga entro il 21 ottobre 2016:
    - utilizzando, presso qualsiasi filiale bancaria, il MAV che sarà presente nell’Area Riservata del sito web di Ateneo e disponibile a partire dal 4 agosto 2016;
    - on line con carta di credito;

Nota per borsisti in corso: l’immatricolazione e l’iscrizione agli anni successivi (escluso fuori corso) pagano la tassa ridotta (tassa regionale e bollo virtuale) a condizione che abbiano già compilato la domanda di borsa di studio sul sito di Ergo.

SECONDA RATA (da pagare entro il 2 maggio 2017)

  • PER TUTTI GLI STUDENTI, si paga:  
    - utilizzando, presso qualsiasi filiale bancaria, il MAV presente nell'area riservata del sito web di Ateneo e disponibile alla fine del mese di marzo 2017. Il pagamento sarà registrato automaticamente dal nostro sistema informatico di gestione delle carriere degli studenti entro i 10 giorni successivi alla data di effettivo versamento;
    - on line con carta di credito;

RATEIZZAZIONE SECONDA RATA:
La seconda rata, a richiesta dello studente, in due quote di pari importo con scadenze 2 maggio 2017 e 16 giugno 2017.

Nota per prima e seconda rata: nel caso in cui lo studente non visualizzasse il bollettino MAV nella propria area riservata dei servizi di segreteria online dovrà contattare la propria segreteria studenti entro le date di scadenza sopraindicate ed in tempo utile per effettuare il pagamento entro le medesime date.

CONTRIBUTO DI MORA:
Ogni pagamento successivo alle scadenze indicate comporta l’attribuzione di un contributo di mora pari a 50 euro ed il blocco immediato della carriera fino a regolarizzazione della posizione.

Ulteriori info sul MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2016-2017

Tutti gli studenti iscritti o che intendano iscriversi a corsi di laurea dell’Università di Parma (compresi iscritti sotto condizione, preiscritti e trasferiti da altri Atenei), possono chiedere riduzioni in base alla condizione economica-patrimoniale e sono tenuti a comunicare i dati dell’attestazione ISEEU 2016, relativi ai redditi dell’anno di imposta 2014 e ai patrimoni dell’anno di imposta 2015, con le modalità ed entro i termini successivamente indicati:

  • la domanda deve essere presentata on line sul sito www.er-go.it a partire dal 15 luglio 2016 ed entro il 15 novembre 2016, accedendo dal menù principale alla voce DOMANDA ONLINE;
  • Lo studente può compilare autonomamente la domanda sul sito di ER.GO (www.er-go.it), oppure si può avvalere dell’assistenza dei CAF (Centri di Assistenza Fiscale) convenzionati con l’Università degli Studi di Parma ed ER.GO (l’elenco con l’indicazione delle sedi territoriali e degli orari di apertura è disponibile sul sito www.er-go.it), i quali provvederanno a compilarla, a richiesta dello studente, e a trasmetterla ad ER.GO entro i medesimi termini di scadenza sopraindicati.

La mancata presentazione della domanda comporta l’assegnazione nella fascia contributiva F24.

ENTRO IL 15/11/2016 COMPILA LA DOMANDA SU: www.er-go.it

Ulteriori info sul MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2016-2017 

I benefici possono essere:

A RICHIESTA (occorre compilare domanda sul sito di ER.GO entro il 15/11/2016):

- Riduzione di 200 euro per matricole full time appartenenti a nuclei familiari con più di un iscritto all'Ateneo di Parma con limite economico patrimoniale ISPE non superiore a 35.000 euro e ISEE non superiore a 28.000 euro;
- Riduzione di 200 euro per studenti lavoratori full time, iscritti da un numero di anni complessivamente non superiore al doppio della durata legale del loro corso di studio.

D'UFFICIO (non occorre compilare domanda):

  • per matricole 

 - Studenti immatricolati al primo anno di un corso di laurea o di un corso di laurea magistrale a ciclo unico; gli studenti che si immatricolano al primo anno di un corso di laurea o di un corso di laurea magistrale a ciclo unico hanno diritto ad una riduzione di 500 euro per votazione di diploma pari a 100 od a 100 con merito;
- Studenti immatricolati al primo anno di un corso di laurea magistrale; gli studenti che si immatricolano al primo anno di un corso di laurea magistrale usufruiscono di:
a) riduzione di € 500 per votazione di laurea pari a 110 od a 110 con lode
b) riduzione di euro 200 per votazione di laurea pari a 108 o 109

  • per iscritti in corso:

Gli studenti iscritti dal 2° anno ed entro la durata legale dei corso di laurea possono beneficiare di una riduzione per merito su tasse e contributi universitari che va da un minimo di 150 euro ad un massimo di 750 euro.

  • per iscritti fuori corso

Gli studenti fuori corso che terminano gli esami e le altre prove previste dal proprio corso di studi nell’anno accademico 2015-2016, sessione straordinaria compresa, hanno diritto al rimborso di 500 euro sulle tasse e contributi universitari versati per l’anno accademico 2016-2017, a condizione che la discussione della tesi avvenga nella prima sessione utile del nuovo anno accademico 2016-2017.

I benefici del diritto allo studio erogati dall'Ateneo sono cumulabili e lo studente può goderne sino a copertura dell'importo totale di tasse e contributi universitari dovuti e/o versati.

Ulteriori info sul MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2016-2017 

 

UNIVERSITA’ DEGLI STUDI DI PARMA

FONDAZIONE INTESA SAN PAOLO ONLUS

BANDO DI CONCORSO PER L’ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI A FAVORE DI STUDENTI ISCRITTI ALL’UNIVERITA’ DI PARMA A.A. 2016/2017  

SCADENZA 13 DICEMBRE 2016

Scadrà martedì 13 dicembre 2016 il bando di concorso per l’assegnazione di contributi a favore di studenti dell’Ateneo di Parma che si trovino in condizioni di svantaggio fisico, psichico, sociale o familiare o in difficoltà economica, istituito dalla Fondazione Intesa Sanpaolo Onlus in collaborazione con l’Università degli Studi di Parma.

I contributi, di importo compreso tra 1.500 e 3.000 euro, potranno essere richiesti da chi si trova nelle seguenti condizioni:

a) studenti con basso reddito o che si siano venuti a trovare in gravi situazioni economiche per un notevole aumento delle spese sostenute o per una notevole diminuzione del reddito a disposizione (disoccupazione, cassa integrazione, fallimento, licenziamento, forte indebitamento, morte del soggetto principale percettore di reddito, ecc., con riferimento ai componenti dell’intero nucleo familiare);

b) malattie gravi e invalidità cheabbiano colpito lo studente o uno o più familiari;

c) incidenti, interventi chirurgici, cure riabilitative costose, necessità di assistenza continua, anche per un membro del nucleo familiare;

d) studenti stranieri con lo status di rifugiati;

e) altre situazioni di svantaggio aventi particolare rilievo.

Potranno presentare domanda gli studenti iscritti a un corso di laurea triennale dal 2° anno di iscrizione fino al 1° anno di fuori corso o a un corso di laurea magistrale dal 1° anno di iscrizione fino al 1° anno di fuori corso, e che abbiano un indicatore ISEEU entro la soglia di € 23.000.

Ulteriori requisiti di ammissione e modalità di presentazione delle domande indicati nel Bando di Concorso

Link al Bando Fondazione Intesa San Paolo Onlus

Link al Modulo di domanda scaricabile

Per informazioni contattare:
UOS Contributi, Diritto allo Studio e Benessere Studentesco:
P.le S. Francesco, 2 – 43121 Parma
0521/034090, sertasse@unipr.it
Orari di apertura al pubblico: martedì e giovedì dalle ore 9.00 alle ore 13.00

 

ESONERO DALLA PRIMA RATA DI IMMATRICOLAZIONE PER I DIECI STUDENTI MIGLIORI ALL’ESAME FINALE DEL CORSO CORDA DI MATEMATICA 2016
Gli studenti che si sono classificati tra i primi dieci nella graduatoria dell’esame finale del corso CORDA di Matematica 2016 hanno diritto all’esonero dalla prima rata per l’immatricolazione a qualunque corso di studio dell’Università di Parma.
Basta cliccare qui , registrarsi, inserire i dati richiesti, e si potrà effettuare l’immatricolazione versando soltanto la tassa regionale e l’imposta di bollo.

PROGETTO CORDA

Se ti sei classificato tra i primi dieci studenti nella graduatoria dell’esame finale del corso CORDA di Matematica 2016 http://www.unipr.it/corda hai diritto all’esonero dalla prima rata per l’immatricolazione a qualunque corso di studio dell’Università di Parma.

Vai al seguente link:

https://unipr.esse3.cineca.it (link attivo dal 20 luglio 2016)

registrati, inserisci i dati richiesti e potrai effettuare l’immatricolazione versando soltanto la tassa regionale e l’imposta di bollo.

Graduatorie del corso Corda 2017

Quando lo studente deve compilare la domanda di rimborso:

 

Devi compilare domanda di rimborso::

  • se ti laurei entro la sessione straordinaria dell’a.a. 2015/2016 ed hai già pagato la I rata a.a. 16/17 e non hai richiesto certificati di iscrizione a.a. 16/17;
  • se hai pagato un'indennità di mora non dovuta;
  • se hai effettuato un pagamento che non era dovuto a seguito di decadenza
  • se ti sei trasferito ad altro Ateneo nel medesimo anno accademico

La domanda è compilabile solo ed esclusivamente on line dal seguente link: https://www.idem.unipr.it/secure/rimborsi

NON DEVI COMPILARE LA DOMANDA DI RIMBORSO QUANDO HAI DIRITTO AD UN RIMBORSO D’UFFICIO

Si rende noto che :

  • Il rimborso viene pagato dalla Ragioneria dell'Ateneo entro 60 giorni dalla data di emissione del decreto autorizzativo;
  • Non si rimborsano tassa regionale e bolli virtuali;
  • Il rimborso di tasse e contributi universitari può avvenire con le seguenti modalità:

o    accredito sulla student card

o    accredito su IBAN intestato o cointestato allo studente

Nel caso in cui lo studente non avesse trasmesso le modalità, non si procederà al rimborso fino alla necessaria comunicazione.

Le condizioni e i criteri di rimborso sono stati stabiliti dal Consiglio di Amministrazione nella seduta del 22/09/2014 con delibera n. 540/31226:

 

1) Studenti immatricolati nell’anno accademico 2014/2015:

- essere tuttora iscritti in questa Università ad uno dei seguenti Corsi di Studio:

CHIMICA - CL 27

FISICA - CL 30

INFORMATICA - CL 31

INGEGNERIA CIVILE E AMBIENTALE - CL 7

INGEGNERIA GESTIONALE - CL 9

INGEGNERIA INFORMATICA, ELETTRONICA E DELLE TELECOMUNICAZIONI - CL 8

INGEGNERIA MECCANICA - CL 9

MATEMATICA - CL 35

SCIENZE GEOLOGICHE - CL 34;

 

- essere in regola con i versamenti di tasse e contributi alla data del 3 giugno 2015;

- non essere immatricolati per la seconda laurea;

- non aver ricevuto sanzioni per presentazione di dichiarazioni mendaci ai fini dell’ottenimento di benefici e/o esoneri.

 

2) Studenti iscritti nell’anno accademico 2012/2013

- non essere in condizione di “fuori corso” in tale anno;

- non essere iscritti al medesimo Corso di Studio da un numero di anni superiore alla durata legale dello stesso;

- essere tuttora iscritti in questa Università ad uno dei seguenti Corsi di Studio:

CHIMICA - CL 27

FISICA - CL 30

INFORMATICA - CL 31

INGEGNERIA CIVILE E AMBIENTALE - CL 7

INGEGNERIA GESTIONALE - CL 9

INGEGNERIA INFORMATICA, ELETTRONICA E DELLE TELECOMUNICAZIONI - CL 8

INGEGNERIA MECCANICA - CL 9

MATEMATICA - CL 35

SCIENZE GEOLOGICHE - CL 34;

 

- essere in regola con i versamenti alla data del 3 giugno 2015;

- non essere iscritti per la seconda laurea;

- non aver ricevuto sanzioni per presentazione di dichiarazioni mendaci ai fini di ottenere benefici e/o esoneri;

 

Inoltre il Consiglio di Amministrazione ha stabilito che la graduazione del rimborso avvenga sino ad un massimo del 90% delle tasse e contributi versati  debba considerare:

- la numerosità di iscritti al Corso di Laurea di appartenenza;

- i punteggi individuali acquisiti dagli studenti nell’anno accademico 2014/2015 in ragione dei crediti formativi acquisiti e della votazione conseguita nei soli esami verbalizzati nell’a.a. 2014/15, alla data del 30 settembre 2015;

- di ammettere a rimborso somme di importo pari o superiore a €. 30,00;

 

Modificato il