Nell’ambito delle risorse diponibili e della programmazione, al fine di potenziare le attività di ricerca anche nello svolgimento di progetti di ricerca finanziati dall’Unione Europea e degli altri enti e organismi pubblici e privati, l’Università per svolgere attività di supporto tecnico e amministrativo all’attività di ricerca, può stipulare contratti di lavoro subordinato a tempo determinato con soggetti in possesso almeno del titolo di laurea e di una particolare qualificazione professionale in relazione alla tipologia di attività prevista.

 

 

 

 

 

 

Modificato il