Alma universitas studiorum parmensis A.D. 962 - Università di Parma

Centro Studi in Affari Europei e Internazionali (CSEIA) - NUOVO BANDO Premio alla ricerca sul tema delle ecomafie o dell’ecocidio – Scadenza 24 marzo 2023

Il Centro Studi in Affari Europei e Internazionali (CSEIA) dell’Università di Parma, in collaborazione con l’Osservatorio permanente della legalità del medesimo Ateneo, istituisce n. 1 premio riservato a giovani studiosi/e, laureati/e da non più di dieci anni, per una monografia o un articolo pubblicati o accettati per la pubblicazione su una rivista scientifica di fascia A o in un’opera collettanea, inerenti al fenomeno delle ecomafie o dell’ecocidio.
 

Scadenza: 24 marzo 2023 

Centro Studi in Affari Europei e Internazionali (CSEIA) - BANDO PER IL CONFERIMENTO DI N. 3 PREMI PER UN ARTICOLO SCIENTIFICO O UNA MONOGRAFIA SUL TEMA DELL’EMERGENZA O DELLA SOSTENIBILITÀ ALIMENTARE – Scadenza 09 gennaio 2023

Il Centro Studi in Affari Europei e Internazionali (CSEIA) dell’Università di Parma, in collaborazione con il Centro Universitario di Bioetica (UCB) e la Scuola di Studi Superiori in Alimenti e Nutrizione del medesimo Ateneo, in qualità di enti co-finanziatori, allo scopo di diffondere la conoscenza sulle tematiche di comune interesse, istituiscono n. 3 premi riservati a giovani studiosi/e appartenenti all’Università di Parma, laureati/e da non più di dieci anni, per un articolo pubblicato su una rivista scientifica o una monografia inerenti ai temi dell’emergenza o della sostenibilità alimentare.

Scadenza: 09 gennaio 2023

Centro Studi in Affari Europei e Internazionali (CSEIA) - Premio alla ricerca sul tema delle ecomafie – Scadenza 31 dicembre 2022

Il Centro Studi in Affari Europei e Internazionali (CSEIA) dell’Università di Parma, in collaborazione con l’Osservatorio permanente della legalità del medesimo Ateneo, istituisce n. 1 premio riservato a giovani studiosi/e, laureati/e da non più di dieci anni, per una monografia o un articolo pubblicati o accettati per la pubblicazione su una rivista scientifica di fascia A o in un’opera collettanea, inerenti al fenomeno delle ecomafie.

Scadenza: 31 dicembre 2022

Centro Interdipartimentale per la Ricerca Tossicologica (CERT) - N. 1 Premio di Studio "Matteo Goldoni" - Scadenza: 04 ottobre 2022

Il Centro Interdipartimentale per la Ricerca Tossicologica (CERT) istituisce n° 1 Premio di Studio per ricordare la figura del Prof. Matteo Goldoni a favore di ricercatori dell’Università degli Studi di Parma che si sono particolarmente distinti per l’impegno dimostrato nello studio/applicazione della statistica medica per l’a.a. 2022/2023

Scadenza: 04 ottobre 2022

Centro Studi in Affari Europei e Internazionali (CSEIA) - Premio alla ricerca sul tema delle ecomafie – Scadenza 2 giugno 2022

Il Centro Studi in Affari Europei e Internazionali (CSEIA) dell’Università di Parma, in collaborazione con l’Osservatorio Permanente della Legalità del medesimo Ateneo, istituisce n. 1 premio riservato a giovani studiosi/e, laureati/e da non più di dieci anni, per una monografia o un articolo pubblicati o accettati per la pubblicazione su una rivista scientifica di fascia A o in un’opera collettanea, inerenti al fenomeno delle ecomafie.

Scadenza: 2 giugno 2022

BANDO ANDATO DESERTO

 

CIRS (Centro Interdipartimentale di Ricerca Sociale) - N. 2 Premi di Laurea "Carmine Ventimiglia" scad. 30 novembre 2021

Il CIRS (Centro Interdipartimentale di Ricerca Sociale) istituisce, grazie al contributo del CUG di Ateneo n° 2 Premi di Laurea, intitolati alla memoria del professore Carmine Ventimiglia, ciascuno di € 700 (IRAP inclusa), l’uno da attribuire a studenti laureati in Giornalismo, cultura editoriale e comunicazione multimediale (LM-19) del Dipartimento di Discipline Umanistiche, Sociali e delle Imprese Culturali e l’altro da attribuire a studenti laureati in Programmazione e gestione dei servizi sociali (LM-87) del Dipartimento di Giurisprudenza, Studî politici e internazionali dell’Ateneo di Parma che abbiano Prot. 0000055 <NomeRep> N. del 20/09/2021 [UOR CIRS Cl. III/12] discusso una tesi di laurea sui temi inerenti la violenza di genere, con particolare attenzione agli aspetti culturali e comunicativi ed a quelli della prevenzione e del contrasto alla violenza in cui le donne sono vittime, sul principio di non discriminazione in base al genere, sulla promozione delle pari opportunità e sull’empowerment femminile.
Il premio è finalizzato a valorizzare l’attività di studio svolta per l’elaborazione della tesi e ad incoraggiare l’interesse per la ricerca.

Scadenza: 30 novembre 2021

N° 1 premio di laurea per miglior tesi "Gianni Bonati"

DATA DI SCADENZA DEL BANDO: Domenica, 14 Marzo 2021

Il Centro Interdipartimentale per l’Ambiente e l’Energia - CIDEA istituisce, grazie al contributo del Consorzio Energia Imprenditori Parmensi - CEIP, n° 1 Premio di laurea per miglior tesi di € 3.000 (IRAP inclusa), da attribuire a laureati in Ingegneria presso l’Ateneo di Parma negli A.A. 2018-2019 e 2019-2020, con una tesi di laurea magistrale sul tema “Metodologie e soluzioni per l’uso razionale e la gestione ottimale delle risorse energetiche”, al fine di ricordare la figura del Dr. Gianni Bonati, già Presidente CEIP .

N° 1 premio di laurea per miglior tesi "Gianni Bonati"

DATA DI SCADENZA DEL BANDO: Martedì, 30 Giugno 2020

Il Centro Interdipartimentale per l’Ambiente e l’Energia - CIDEA istituisce, grazie al contributo del Consorzio Energia Imprenditori Parmensi - CEIP, n° 1 Premio di laurea per miglior tesi di € 3.000 (IRAP inclusa), da attribuire a laureati in Ingegneria presso l’Ateneo di Parma negli A.A. 2018-2019 e 2019-2020, con una tesi di laurea magistrale sul tema “Metodologie e soluzioni per l’uso razionale e la gestione ottimale delle risorse energetiche”, al fine di ricordare la figura del Dr. Gianni Bonati, già Presidente CEIP .

Modificato il