Parma, 23 ottobre 2020 – 2.450 i test rapidi effettuati dal 7 settembre a oggi dal personale docente, tecnico amministrativo e dagli studenti dell’Ateneo nell’ambito della campagna di screening per Covid-19 dell’Università di Parma, voluta dal Rettore Paolo Andrei.

154 i casi risultati positivi alle IgM e/o alle IgG: in giornata sono stati effettuati tamponi nasofaringei, risultati poi tutti negativi. 

Ad oggi sono registrate ulteriori 900 prenotazioni fino al 13 novembre. 

I test, eseguiti da personale medico del Servizio di Medicina Preventiva dei Lavoratori e dell’Unità di Medicina del Lavoro, vengono effettuati ogni mattina dal lunedì al venerdì al Campus Scienze e Tecnologie (Parco Area delle Scienze) e il lunedì, mercoledì, venerdì nel Plesso Ospedaliero di via Gramsci (ambulatorio di Medicina Legale).

Modificato il