Parma, 30 luglio 2021 – È stato pubblicato sul sito web di Ateneo il bando di concorso per lo svolgimento delle attività di collaborazione a tempo parziale per l’a.a. 2021-22.

L’Università di Parma infatti riconosce agli studenti iscritti a tempo pieno ad un corso di studio nell’anno accademico 2021-22 e che risultano in possesso dei requisiti indicati nel bando la possibilità di svolgere una attività retribuita per un massimo di 75 ore annue, nell’ambito dei servizi di Ateneo, presso gli uffici amministrativi, presso ER.GO e presso le altre sedi convenzionate con l’Ateneo.

Per poter compilare la domanda è necessario essere in possesso dei requisiti di reddito, merito e anzianità di iscrizione previsti dal bando.

La domanda deve essere presentata esclusivamente online entro il 3 novembre 2021 alle 18 collegandosi al sito www.er-go.it oppure presso i CAF (Centri di Assistenza Fiscale) convenzionati con l’Università di Parma ed ER.GO (l’elenco con l’indicazione delle sedi territoriali e degli orari di apertura è disponibile sul sito www.er-go.it), i quali provvederanno a compilarla e a trasmetterla ad ER.GO.

Per presentare domanda è necessario avere un ISEE valido per prestazioni per il diritto allo studio universitario non superiore ad euro 30.000,00 e un ISPE non superiore a euro 50.000,00. Per quanto attiene alle modalità di calcolo dell’ISEE valido per le prestazioni per il diritto allo studio universitario si rimanda all’apposita sezione del Manifesto degli Studi.

Nel bando si trovano i contatti dell’Ateneo e di ER.GO, a cui è possibile rivolgersi per informazioni o chiarimenti.

Modificato il