Alma universitas studiorum parmensis A.D. 962 - Università di Parma

Il Tecnopolo di Parma è gestito dall’Università di Parma e fa parte di una rete di 10 infrastrutture, dislocate in 20 sedi sul territorio dell’Emilia- Romagna, cofinanziate dalla Regione Emilia-Romagna attraverso i fondi europei POR FESR.

Il Tecnopolo ricopre un ruolo di primo piano nel garantire l’interazione sinergica tra ricercatori accademici e aziendali e ospita i laboratori dei centri interdipartimentali di ricerca industriale di Ateneo, accreditati presso la Rete Alta Tecnologia della Regione Emilia-Romagna.

Attraverso il Tecnopolo di Parma è possibile usufruire di un’ampia gamma di servizi specializzati tra cui:

  • Accoglienza e primo orientamento
  • Analisi del fabbisogno di innovazione
  • Organizzazione incontri di matchmaking ricerca-impresa
  • Informazione e orientamento in materia di contrattualistica e proprietà intellettuale
  • Informazione in materia di strumenti fiscali e finanziari a supporto dell’innovazione
  • Ospitalità eventi e animazione del territorio

Il Tecnopolo di Parma accoglie inoltre lo Sportello Area S3 (Smart Specialisation Strategy) di ART-ER, aperto al pubblico e alle imprese.

Modificato il

Contenuti correlati

UNIPR per l'innovazione

L'Università di Parma mette a disposizione delle imprese l’esperienza e le competenze dei propri docenti e dei propri servizi di supporto per agevolare processi di innovazione,...
Scopri di piùUNIPR per l'innovazione