Funzioni

Il Consiglio di Amministrazione, in particolare:

2.1 svolge funzioni di indirizzo strategico, di approvazione della programmazione finanziaria annuale e triennale, della programmazione edilizia e del personale;

2.2 vigila sulla sostenibilità finanziaria delle attività;

2.3 delibera, previo parere favorevole del Senato Accademico, l’istituzione, l’attivazione, la modifica o la soppressione di corsi, sedi, scuole e dipartimenti e attribuisce i Corsi di studio, le Scuole di specializzazione e i Corsi di dottorato a ciascun dipartimento;

2.4 adotta, sentito il Senato Accademico, il Regolamento per l’amministrazione, la finanza, la contabilità, l’attività gestionale e negoziale;

2.5 approva, su proposta del Rettore, previo parere del Senato Accademico, il bilancio di previsione, annuale e triennale, il conto consuntivo e il documento di programmazione triennale di Ateneo;

2.6 trasmette ai Ministeri competenti il bilancio di previsione annuale, triennale e il conto consuntivo;

2.7 conferisce, su proposta del Rettore e sentito il parere del Senato Accademico, l’incarico di Direttore Generale;

2.8 concorda con il Direttore Generale, per ciascun esercizio, gli obiettivi dell’azione amministrativa e ne verifica il conseguimento;

2.9 ha le competenze in materia disciplinare, relativamente ai docenti, contemplate dall’art. 10 della legge 240/2010;

2.10 approva le proposte di chiamata e di afferenza dei docenti avanzate dai dipartimenti;

2.11 esprime parere sul Codice etico ai sensi dell’art. 41 comma 3;

2.12 delibera, previo parere del Senato Accademico e sentito il Consiglio degli studenti, i provvedimenti relativi: alle tasse e ai contributi per l’iscrizione ai Corsi di studio e ad altre iniziative formative; alla concessione di esoneri e borse di studio gravanti sul bilancio; alle modalità di collaborazione degli studenti; alle attività di servizio;

2.13 delibera l’ammontare dell’indennità per il Rettore, i Pro Rettori, i Direttori di Dipartimento, i componenti il Consiglio di Amministrazione, il Senato Accademico, il Nucleo di valutazione, il Collegio dei Revisori dei Conti e per gli incaricati di attività istituzionali o comunque attinenti al funzionamento dell’Ateneo;

2.14 delibera sull’attribuzione del Fondo di Ateneo per la premialità di professori e ricercatori.

Modificato il

Contenuti correlati

Senato accademico

Il Senato Accademico è l’organo collegiale di indirizzo politico e programmazione che opera per lo sviluppo dell’Ateneo, esercitando funzioni di coordinamento e formulando...
Scopri di piùSenato accademico
Candeloro Bellantoni

Direttore Generale

Il Direttore Generale, sulla base degli indirizzi forniti dal Consiglio di Amministrazione, ha la complessiva gestione e organizzazione dei servizi, delle risorse strumentali e...
Scopri di piùDirettore Generale

Costituzione Consiglio di Amministrazione

Decreto di costituzione Consiglio di Amministrazione Decreto di nomina rappresentanti degli studenti
Scopri di piùCostituzione Consiglio di Amministrazione