Lo studente deve compilare la domanda di rimborso:

  • se si laurea entro la sessione straordinaria dell’a.a. 2021-22 e ha già pagato la II rata a.a. 2022-23;
  • se ha pagato un contributo aggiuntivo per pagamento oltre i termini non dovuto;
  • se ha effettuato un pagamento che non era dovuto a seguito di decadenza
  • se si è trasferito ad altro Ateneo nel medesimo anno accademico

La domanda è compilabile solo ed esclusivamente online dal seguente link: https://www.idem.unipr.it/secure/rimborsi

Non si deve compilare la domanda di rimborso quando si ha diritto a un rimborso d'ufficio.

Si rende noto che :

  • il rimborso viene pagato dalla Ragioneria dell'Ateneo entro 60 giorni dalla data di emissione della nota autorizzativa;
  • non si rimborsano tassa regionale e bolli virtuali;
  • il rimborso di tasse e contributi universitari può avvenire con le seguenti modalità

- accredito sulla Student card
- accredito su IBAN intestato o cointestato allo studente.

Il codice IBAN deve essere registrato collegandosi alla AREA RISERVATA dei servizi di Segreteria online menù HOME > anagrafica.

Nel caso in cui lo studente non avesse trasmesso le modalità, non si procederà al rimborso fino alla necessaria comunicazione.

Modificato il

Contenuti correlati

Tasse, contributi universitari e agevolazioni

Tutte le informazioni su tasse, contributi e agevolazioni offerte dall'Ateneo ai propri studenti
Scopri di piùTasse, contributi universitari e agevolazioni