Alma universitas studiorum parmensis A.D. 962 - Università di Parma

Event description

Gli stereotipi e i pregiudizi, alla base della discriminazione e del razzismo, si diffondono attraverso i gesti e le parole, nell’interazione quotidiana. Assistiamo spesso a conversazioni o scene che ci disturbano, ma a cui non sappiamo come reagire. Attraverso scambi dialogici combinati a tecniche del teatro dell’oppresso, questo laboratorio mira a stimolare una riflessione sulle possibili strategie da attuare, nella vita quotidiana, per contrastare stereotipi e pregiudizi e per farsi promotori di un ambiente più inclusivo.

Modalità di accesso

In presenza: Ingresso libero fino esaurimento posti
Modificato il