Misure di tutela per le lavoratrici in gravidanza e maternità.

Nella presente sezione del sito web di SPP sono riportati i riferimenti generali per la tutela della sicurezza e salute delle lavoratrici in gravidanza e maternità.

Le indicazioni riportate nel seguito costituiscono sintesi dei contenuti del Documento di Valutazione dei Rischi (DVR) di UniPR per le attività di lavoratrici gestanti e puerpere. Il documento ha lo scopo di pervenire ad analisi delle situazioni gravose e pregiudizievoli per lo stato di gravidanza di stabilire gli indirizzi operativi per la prevenzione dei rischi, in particolare individuando le attività di lavoro che devono essere sospese durante la gravidanza e per il periodo successivo al parto.

Ai fini della redazione del DVR di Ateneo e della definizione delle misure di tutela, rappresentano riferimenti fondamentali:

  • Il D.lgs. 26 marzo 2001, n. 151 “Testo Unico delle disposizioni legislative in materia di tutela e sostegno della maternità e della paternità, a norma dell'articolo 15 della legge 8 marzo 2000, n. 53”;
  • Il D.lgs. 9 aprile 2008, n. 81 “Attuazione dell'articolo 1 della legge 3 agosto 2007, n. 123, in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro”.
Modificato il