Alma universitas studiorum parmensis A.D. 962 - Università di Parma

Parma, 2 febbraio 2024 - Si terrà martedì 13 febbraio alle 16.30 al ParmaUniverCity Info Point dell’Università di Parma, nel sottopasso del Ponte Romano, la presentazione del volume di Francesco Mori “Euripide in Eustazio. Studi sulla tradizione bizantina della tragedia”, pubblicato da Pàtron Editore per la collana scientifica PhiloHumanistica.

L’appuntamento è organizzato dal Dipartimento di Discipline Umanistiche, Sociali e delle Imprese Culturali dell’Ateneo con l’Associazione Italiana di Cultura Classica.

Oltre all’autore saranno presenti le docenti dell’Università di Parma Stefania Voce e Anika Nicolosi.

Dal sito della casa editrice: Fra i poeti classici letti e studiati nel Medioevo greco Euripide risulta essere uno dei più apprezzati. In particolare, i suoi drammi furono citati da Eustazio di Tessalonica, autore bizantino del XII secolo, che produsse numerose opere, fra cui due monumentali commenti ai poemi omerici. I capitoli contenuti nel volume propongono un’indagine sulle citazioni del drammaturgo presenti negli scritti dell’arcivescovo, al fine di determinare quale testo di Euripide egli ebbe a disposizione nelle diverse fasi della sua attività erudita. L’analisi condotta in queste pagine costituisce un approfondimento sulla tradizione indiretta dell’autore classico e sullo studio critico che Eustazio condusse sui testi antichi.

Per info: aicc@unipr.it

Modificato il