Parma, 2 novembre 2022 - Poco dopo l’avvio del nuovo anno accademico, la Pastorale Universitaria e la Diocesi di Parma organizzano per mercoledì 16 novembre la Celebrazione eucaristica di apertura del nuovo anno di vita e impegno per studenti e docenti.

Quest’anno a presiedere la celebrazione sarà il francescano Mons. Marco Tasca, Arcivescovo di Genova dal 2020. La Celebrazione Eucaristica in apertura del nuovo anno accademico 2022-23 si terrà alle 18 nella Chiesa di San Rocco (in Strada dell’Università 10, adiacente alla Sede Centrale dell’Ateneo). A Mons. Tasca si uniranno il Vescovo di Parma, Mons. Enrico Solmi, e i sacerdoti della Pastorale Universitaria.

Sono invitati tutti gli studenti, i docenti e il personale tecnico amministrativo dell’Ateneo, in particolare per rinnovare l’impegno e la preghiera per l’educazione e la pace nel nostro tempo.


Mons. Marco Tasca
Nasce nel 1957 in Provincia di Padova. Entra tra i Frati Minori Conventuali e vi professa i voti solenni nel 1981. Viene ordinato sacerdote nel 1983. Compiuti gli studi filosofico-teologici a Padova, a Roma si specializza in Psicologia e in Teologia Pastorale presso la Pontificia Università Salesiana. Per circa vent’anni ha incarichi come formatore a vari livelli, soprattutto nei seminari francescani di Brescia e Padova; inoltre è docente di Psicologia e Catechetica.
Nel 2005 viene eletto Ministro provinciale dei frati del Nord Italia. Dopo due anni, nel 2007, presso il Sacro Convento di Assisi il Capitolo generale dei Frati Minori Conventuali lo elegge Ministro generale dell’Ordine, 119° successore di san Francesco. Per dodici anni guida l’Ordine francescano conventuale, presente con oltre 4000 religiosi nei cinque continenti, e partecipa a tre assemblee del Sinodo dei Vescovi (2012, 2015, 2018).
Nel 2020 Papa Francesco lo nomina Arcivescovo metropolita di Genova e riceve l’ordinazione episcopale dal Card. Angelo Bagnasco. Presiede la Conferenza Episcopale Ligure ed è membro del Consiglio Episcopale Permanente della CEI.

Modificato il