Il Dottorato di Ricerca - come si accede ai posti di dottorato

Il Dottorato di Ricerca è un corso, di durata triennale, cui si accede dopo la laurea specialistica/ciclo unico o magistrale/magistrale a ciclo unico o titolo straniero idoneo. I Dottorati forniscono competenze per poter esercitare attività di ricerca di alta qualificazione presso università, enti pubblici o soggetti privati.

Si accede ai posti di dottorato tramite concorso pubblico. 

Tutte le informazioni sulla selezione sono contenute nel relativo Bando di ammissione.

Come immatricolarsi a un corso di dottorato

pagina disponibile a breve

Come ottenere il permesso di soggiorno

Circolare ministeriale per avere maggiori informazioni sulla procedura per ottenere il permesso di soggiorno visibile al link 

Procedure per studenti con titolo di studio conseguito all'estero - welcome office / servizio accoglienza

I candidati in possesso del titolo di studio conseguito all’estero sono ammessi con riserva e, se vincitori, dovranno consegnare la “dichiarazione di valore in loco del titolo posseduto” e il certificato relativo al titolo con esami e votazioni, tradotto e legalizzato dalle rappresentanze diplomatiche o consolari italiane del Paese cui appartiene l’istituzione che lo ha rilasciato. La dichiarazione di valore deve certificare che il titolo posseduto è valido nel paese di conseguimento per l’iscrizione a un corso accademico analogo al Dottorato di Ricerca.

Se la dichiarazione di valore in loco di cui sopra non è disponibile per il periodo delle immatricolazioni, deve essere presentato documento comprovante che la richiesta di rilascio è stata presentata alla rappresentanza diplomatica di competenza e consegnare la dichiarazione di valore non appena possibile. In alternativa alla dichiarazione di valore, può essere allegato il Diploma Supplement rilasciato da Istituti di formazione superiore appartenenti all’UE o l’attestato di comparabilità rilasciato dal Centro CIMEA (maggiori informazioni al link https://www.cimea.it/pagina-attestati-di-comparabilita-e-verifica-dei-titoli).

 

Si invitano i candidati in possesso di un titolo straniero ad osservare quanto previsto nella Circolare ministeriale “Procedure per l’ingresso, il soggiorno, l’immatricolazione degli studenti internazionali e il relativo riconoscimento dei titoli, per i corsi della formazione superiore in Italia valide per l’anno accademico 2022-2023” visibile al link:

 https://www.studiare-in-italia.it/studentistranieri/moduli/2022/Circolare_2022_2023.pdf

I candidati dovranno infatti svolgere le procedure di preiscrizione utilizzando il portale UNIVERSITALY. L’iscrizione resta subordinata alla valutazione della idoneità del titolo da parte degli organi accademici ai soli fini dell’iscrizione, nonché al superamento dei rispettivi esami di ammissione, ove previsti.

studenti e studentesse extra UE

Modificato il

Contenuti correlati

Dottorandi lanciano il tocco in aula

Dottorati di ricerca

Il Dottorato di Ricerca è un corso post laurea di 3 anni che mira a fornire ai dottorandi una cultura scientifica e tecnica avanzata e a dotarli degli strumenti metodologici...
Scopri di piùDottorati di ricerca