Alma universitas studiorum parmensis A.D. 962 - Università di Parma

ENRHED - ENHANCEMENT OF RWANDAN HIGHER EDUCATION IN STRATEGIC FIELDS FOR SUSTAINABLE GROWTH

Il progetto EnRHEd (ERASMUS+ CBHE) è approvato nell'ambito del programma ERASMUS+ - Azione KA2 "Capacity Building in the Field of Higher Education", che sostiene la modernizzazione, l'accessibilità e l'internazionalizzazione dell'istruzione superiore nei paesi partner, in questo caso il Ruanda.

Il progetto EnRHEd si pone come obiettivo il miglioramento dei curricula, della governance e il rafforzamento delle relazioni tra i sistemi di istruzione superiore europeo e ruandese.
Il principale carattere innovativo del progetto EnRHEd per raggiungere i suoi 4 obiettivi è che tutte le attività congiunte sono svolte contemporaneamente a diversi livelli di insegnamento e formazione in due settori chiave di interesse (Food and Science Technology o FST e Environmental Protection, Safety and Management o EPSM ). Sulla base del vantaggio di lavorare in queste due discipline specifiche, FST ed EPSM, questo Progetto può essere considerato una metodologia sperimentale pilota, poiché sarebbe applicata in futuro in ulteriori campi di interesse.

EU4EU - EUROPEAN UNIVERSITIES FOR THE EU

Il progetto EU4EU "European Universities for the EU - Italy", coordinato dall’Università di Roma La Sapienza, è finanziato dal programma Erasmus+ Azione Chiave 1- Istruzione Superiore. Il progetto promuove la mobilità per tirocinio con focus sulla progettazione europea degli studenti iscritti presso le 13 università consorziate: Roma Sapienza, Università di Padova, Parma, Perugia, Politecnica delle Marche, della Tuscia, Roma Tor Vergata, , Teramo, Federico II di Napoli, Cagliari, Foggia, Bari, e Catania. Il consorzio universitario è coordinato dal Centro di Ricerca Impresapiens di Roma Sapienza, con il supporto di EuGen-European Generation, nel ruolo di Organismo Intermediario.

Modificato il

Contenuti correlati

La dimensione internazionale

L’Università di Parma promuove numerose azioni per rafforzare la propria dimensione internazionale attraverso il potenziamento di rapporti collaborativi con Atenei ed altre Istituzioni nazionali, europee e internazionali.
Scopri di piùLa dimensione internazionale