All'interno della pagina troverete tutto ciò che riguarda il PTA in materia di Regolamenti e di modulistica -------------------------------------------------------------------- NEWS PRINCIPALI : 1) LINEE GUIDA RELATIVE AI PERMESSI PER I LAVORATORI DIPENDENTI DELL’UNIVERSITÀ DI PARMA CON PARTICOLARE RIFERIMENTO ALL’ART. 33; 2) Riassunto delle principali novità del C.C.N.L.; 3) CONTRATTO COLLETTIVO NAZIONALE DI LAVORO RELATIVO AL PERSONALE DEL COMPARTO ISTRUZIONE E RICERCA TRIENNIO 2016 - 2018

Il servizio che si intende assicurare consiste nel: garantire, nell’ambito del modello di sviluppo organizzativo dell’Ateneo, la corretta gestione giuridica, amministrativa ed economica del rapporto di lavoro del personale dirigente e tecnico - amministrativo, inclusi i collaboratori ed esperti linguistici, e i tecnologi in ordine alle assunzioni, alla gestione delle carriere ai conferimenti degli incarichi e alle cessazioni; provvedere ad attuare i processi di mobilità interna ed esterna del personale contrattualizzato; provvedere ad azioni di mappatura e monitoraggio delle competenze del personale al fine dell'accrescimento culturale e professionale e dell'ottimale distribuzione delle risorse; presidiare i processi di programmazione annuale e pluriennale del fabbisogno del personale TA; presidiare i processi di riorganizzazione dell’Ateneo anche con attività di ricerca, studio progettazione e attuazione di modelli organizzativi, funzionali e coerenti con gli indirizzi strategici di sviluppo e benessere organizzativo delle risorse umane; provvedere in merito ai provvedimenti di costituzione, pesatura, attivazione e soppressione delle Unità Organizzative in relazione alle strategie organizzative e di sviluppo perseguite dall’Ateneo; gestire il sistema informatizzato di rilevazione delle presenze del PTA sulla base dei dati forniti al sistema dal personale, monitorati e validati dai responsabili delle strutture di afferenza. Assicurare i processi di consulenza e di comunicazione all’utenza di riferimento. 

 

  • gestione giuridica ed economica del rapporto di lavoro e delle carriere del personale dirigente, tecnico amministrativo, collaboratore ed esperto linguistico, sia a tempo indeterminato, che a tempo determinato, dal reclutamento alla cessazione dal servizio compresa, con esclusione di ogni attività riconducibile al contenzioso, sia giudiziale, che stragiudiziale;
  • predisposizione e aggiornamento degli atti e provvedimenti di programmazione annuale e triennale del fabbisogno di personale TA dell’Ateneo, ivi compresa la gestione del sito PROPER del MIUR, con piena responsabilità, presidio e monitoraggio delle scadenze e attivazione di tutte le iniziative ed attività idonee al rispetto di criteri, termini e modalità indicate dal MIUR stesso, con gestione analitica dei dati di competenza per gli adempimenti previsti in materia di organico e variazione delle dotazioni anche ai fini della predisposizione del Conto Annuale mediante il Sistema Conoscitivo del personale dipendente dalle Amministrazioni pubbliche (SICO) utilizzato dall'IGOP;
  • gestione delle procedure concorsuali del personale tecnico amministrativo con compiti di coordinamento dei responsabili dei procedimenti amministrativi, di consulenza ed assistenza alle commissioni esaminatrici; gestione delle procedure inerenti il collocamento dei disabili, il rispetto delle quota d’obbligo dell’Ateneo e gli adempimenti di comunicazione agli Enti competenti nei termini di legge e le procedure amministrativo contabili del Servizio Civile; attuazione di processi di mobilità interna ed esterna del personale;
  • coordinamento e gestione degli adempimenti tecnici relativi alla rilevazione delle presenze/assenze del personale tecnico amministrativo, l’orario di servizio, l’orario di lavoro, con attuazione di tutti gli adempimenti previsi in relazione alle procedure inerenti il Sistema di rilevazione delle presenze del PTA, il “Sistema delle Pubbliche Amministrazioni PERLA PA: “Assenze”, “GEDAP” e “GEPAS”, e di tutte quelle di pertinenza inerenti le comunicazioni che devono essere rese ex lege, Statuto, regolamento o contratto ai Ministeri e alle relative articolazioni oltre alle attività correlate al rilascio, al personale avente titolo (docenti e tecnici amministrativi) delle “tessere di riconoscimento personale”;
  • presidio dei processi di disciplina ed organizzazione delle Unità Organizzative dell’Ateneo, provvedendo in merito ai provvedimenti di costituzione, pesatura, attivazione e soppressione delle stesse, in collaborazione e coordinamento funzionale con le altre strutture organizzative dell’Ateneo, curando, inoltre, la redazione/aggiornamento degli organigrammi e dei funzionigrammi del personale e svolgendo attività di ricerca e studio su modelli organizzativi intra ed extra compartimentali al fine dell’aggiornamento e innovazione degli assetti;
  • provvedere alla definizione di sistemi di mappatura e sviluppo delle competenze professionali del personale tecnico amministrativo, con l’attivazione di una specifica banca dati, da implementare in coordinamento funzionale con la U.O. Formazione, telelavoro e lavoro agile, per la parte inerente l’attività formativa;
  • attuare i processi inerenti il conferimento e la revoca degli incarichi di posizione organizzativa, nonché degli altri incarichi e funzioni, dei ruoli e delle posizioni, al personale tecnico amministrativo;
  • gestire, per la parte di competenza, i processi inerenti la stipulazione di contratti di prestazione d’opera autonoma e coordinata e continuativa, per far fronte alle esigenze previste dall’art. 7, comma 6, del D.lgs. n. 165/2001, in conformità del regolamento interno di riferimento;
  • gestire i processi autorizzativi degli incarichi extralavorativi del personale tecnicoamministrativo nonché dell’anagrafe delle prestazioni di cui all’art. 53 del D.lgs. 165/2001; svolge le funzioni di “Servizio Ispettivo” in riferimento al personale di competenza, in materia di incompatibilità, cumulo di impieghi e rapporto di lavoro a tempo parziale;
  • attuazione degli adempimenti previsti anche in materia di trasparenza ed integrità, nonché in relazione alle procedure inerenti il “Sistema delle Pubbliche Amministrazioni PERLA PA: Anagrafe delle Prestazioni – Dipendenti e Anagrafe delle Prestazioni – Consulenti, Dirigenti e Rilevazione permessi ex legge 104 ed attuazione delle comunicazioni che devono essere rese ex lege, Statuto, regolamento o contatto ai Ministeri e alle relative articolazioni;
  • gestione dell’attività istruttoria correlata alle pratiche preparatorie di competenza della U.O.S Previdenza e della U.O.S. Stipendi e Compensi e dell’ U.P.D. Il responsabile è componente di diritto dell’UPD.

SMART WORKING E TELELAVORO

smart
Nota del Direttore Generale prot.0263927 del 29/10/2021 sulle modalità di svolgimento del lavoro agile a partire dal 2 novembre 2021 e fino all’adozione del Piano Organizzativo Lavoro Agile (POLA)

                                          

Linee Guida per il Telelavoro

 

Modulo accordo per lo svolgimento della prestazione lavorativa in modalità agile – biennio 2022-2023

Modificato il